Biblioteca digitale delle cinquecentine della Crusca

Banca dati delle cinquecentine della Biblioteca dell'Accademia della Crusca


Risultato

Vedi le immagini dei seguenti esemplari:

CIT.H.6.9 (digitalizzazione integrale)


Digitalizzazione parziale anche in:
IL FONDO DEI CITATI


Salviati, Lionardo <1540-1589>

Lo'nfarinato secondo ovvero Dello'nfarinato accademico della Crusca : risposta al libro intitolato Replica di Camillo Pellegrino ec. nella qual risposta sono incorporate tutte le scritture passate tra detto Pellegrino e detti accademici intorno all'Ariosto e al Tasso in forma e ordine di dialogo : con molte difficili, curiose e graui e nuoue quistioni di poesia e loro discioglimenti e con la tauola copiosissima. - In Firenze : per Anton Padouani, 1588 .
[16], 398, [46] p. ; 8°

EDIT16.
Segn.: *8 A-Cc8 *8 *8. - Nome reale de l'nfarinato: Leonardo Salviati. Di Leonardo Salviati, cfr. Melzi, II, p. 31. - Sul front. marca editoriale dell'Accademia della Crusca

CONTENUTO: C. *2r-*2v: "Al serenissimo principe donno Adolfo secondo d'Este. Lo'nfarinato accademico della Crusca"; c. *3r-*3v: "Il segretario dell'Accademia della Crusca. A' lettori"; cc. *4r-*8v: "Camillo Pellegrino a' lettori"; cc. A1r-Bb7v: testo; cc. Bb8r-Cc8v: "Tavola dell'onfarinato [sic]"; cc. *1r-*8v: "Lettere, e risposte di diversi in questa materia"

ESEMPLARE CIT.H.6.9: Leg. in mezza perg. su piatti cartonati rivestiti di carta decorata, tit. ad inchiostro bruno sul dorso (16,6x10,5x3,5 cm). Nome dell'A. ms sul taglio di testa. Sulla controguardia ant. note ms di collazione di diverse mani. Ivi, nota ms a lapis: "Cit.". Sul r. della 1 c. di guardia ant. nota ms con citazione abbreviata dell'opera. Ivi, nota ms a inchiostro rosso: "D'accordo col collega Tortoli si osserva che la esemplificazione avrebbe dovuto limitarsi al solo testo del Salviati. E così d'ora innanzi sarà bene si faccia. 17 dicembre 99. [firma illeggibile]". Sul r. della 2 c. di guardia ant. nota ms con indicazione dell'ed. da citare. Sul v. della 2 c. di guardia ant. note ms a lapis illeggibili.
CIT.H.6.9 : Sul r. della 1. c. di guardia ant. nota ms a lapis con precedente colloc.: "H.6.21". Sul r. della 2. c. di guardia ant. nota ms a lapis con precedente colloc.: "B7". Sul front. timbro A dell'Accademia della Crusca. Num. inventario: 7519.


IMPRONTA: CIT.H.6.9: m-n- o.ee iae, spli (3) 1588 (R)

Collocazione: CIT.H.6.9

© 2010 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini