Biblioteca digitale delle cinquecentine della Crusca

Banca dati delle cinquecentine della Biblioteca dell'Accademia della Crusca


Risultato

Vedi le immagini dei seguenti esemplari:

CIT.G.8.4 (digitalizzazione integrale)


Digitalizzazione parziale anche in:
IL FONDO DEI CITATI


Soderini, Giovanni Vittorio

Trattato della coltivazione delle viti, e del frutto che se ne pu˛ cauare / del S. Gioanvettorio Soderini ... ; E la coltiuazione toscana delle viti, e d'alcuni arbori del S. Bernardo Davanzati Bostighi ... ; Aggiuntaui la Difesa del popone dell'eccellentiss. dottore sig. Lionardo Giachini. - In Firenze : per Filippo Giunti, 1600 (In Firenze : per Filippo Giunti, 1600).
2 pt. ([8], 128, [8]; [4], 45, [11], 19, [1] p.) ; 4░

Camerini, L.S., Giunti.
Segn.: *4 A-R4 ++2 Aa-Ff4 AA-CC4 DD2. - Toscana coltivazione delle viti e delli arbori inizia con proprio front.. - Marca (A56 - V71 - Z652) sul front.. Sul front.: "Con licenza de' Superiori"

CONTENUTO: Cc. *2r-4r: lettera di Filippo Giunti "All'illustre sig. Luigi Alamanni"; cc. A1r-Q4v: "Trattato della coltiuazione delle viti e del frutto che se ne puo cavare del signor Giovanvettorio Soderini"; cc. R1r-R4r: "Tavola delle cose piu notabile [sic] che nel Trattato delle Vite, e de Vini del S. Gio: Vettorio Soderini si contengono"; c. ++1r: "Toscana coltivazione delle viti e delli arbori del S. Bernardo Davanzati Bostichi"; c. ++2r: dedicatoria di Bernardo Davanzzati [sic] "Al molto eccellente et Mag. M. Giulio del Caccia", dat.: "Da Monti'ughi il dý 16 di Settembre. 1579"; cc. Aa1r-Ff3r: "Coltivazione toscana delle viti e d'alcuni arbori di Bernardo Dauanzati Bostýchi"; cc. Ff3v-Ff4r: "Tavola delle cose piu notabile [sic]"; c. AA1r: "Lettera apologetica di Lionardo Giachini scritta Ó messer Filippo Valori l'anno mdxxvii in difesa, et lode del popone"; cc. AA2r-AA3r: dedicatoria di Simon Giachini "Al molto ill.re sig. Baccio Valori", dat.: "Di casa il di primo d'Agosto mdc"; cc. AA3v-AA4r: "Disticon de pepone"; cc. BB1r-DD1v: difesa del popone; c. DD2r: imprimatur, registro e colophon

ESEMPLARE CIT.G.8.4: Leg. in mezza perg. su piatti cartonati rivestiti di carta decorata, tit. ad inchiostro nero sul dorso (22,5x16x2 cm). Sul v. della 1. c. di guardia ant. nota di collazione ms a lapis.
CIT.G.8.4 : Sulla controguardia ant. parzialmente coperta da etichetta con l'attuale colloc., precedente colloc. ms a lapis illeggibile. Sul r. della 1. c. di guardia ant. etichetta con precedente colloc. depennata: "G.8.191". Ivi, nota ms a lapis con precedente colloc. parzialmente cancellata: "KK6". Sul front. timbro A dell'Accademia della Crusca. Num. inventario: 7357.


IMPRONTA: CIT.G.8.4 pt. 1: n-e- n-on line dica (3) 1600 (R)|i.mo n-il he,e vuti (3) 1600 (Q)

Collocazione: CIT.G.8.4

© 2010 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini