Biblioteca digitale delle cinquecentine della Crusca

Banca dati delle cinquecentine della Biblioteca dell'Accademia della Crusca


Risultato

Vedi le immagini dei seguenti esemplari:

RARI.i.62 (digitalizzazione parziale)


Achillini, Giovanni Filoteo

Collettanee grece, latine, e vulgari / per diuersi auctori moderni ; nella morte de lardente Seraphino Aquilano, per Gioanne Philotheo Achillino bolognese in uno corpo redutte. .... - [S.l. : s.n., s.d.] (Nella vetustissima citta di Bologna : per Caligula Bazaliero di quella cittadino impresse, 1504 di luglio).
[108] c. ; 8

EDIT16 CNCE 220.
Segn.: [croce]8, A-M8, N4. - A c. [croce]4v: Vita del facondo poeta vulgare Seraphino Aquilano, per Vincentio Calmeta composta.. - Sul front.: et alla diua Helisabetta Feltria da Gonzaga duchessa di Urbino dicate.. - Marca (Z284) in fine.

ESEMPLARE RARI.i.62. RARI.i.62: Sul piatto ant.: "1504". Sul r. e v. del front. annotazioni di carattere bio-bibliografico. Rare sottolineature nei margini delle c.. Leg. antica in pergamena rigida; indicazione autore e titolo sul dorso (15x10x2 cm).
RARI.i.62 : Sul v. della c. di guardia ant., etichetta tipografica: "a Benvenuto Cantalamessa dono dell'amico sacerdote d. Emidio Luzi fatto in morte il 14 dicembre 1894". In basso, sul v. dell'ultima c., annotazione poco leggibile.


IMPRONTA: RARI.i.62: a-a- a.no o.le diDu (C) 1504 (R)

Collocazione: RARI.i.62

© 2010 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini