Biblioteca digitale delle cinquecentine della Crusca

Banca dati delle cinquecentine della Biblioteca dell'Accademia della Crusca


Risultato

Vedi le immagini dei seguenti esemplari:

CIT.B.3.15 (digitalizzazione parziale)


Digitalizzazione parziale anche in:
IL FONDO DEI CITATI


Aristoteles

Rettorica / d'Aristotile ; fatta in lingua toscana dal commendatore Annibal Caro. - In Venetia : al segno della Salamandra, 1570 .
[8], 270, [2] p. ; 4

EDIT16.
Segn.: a4 A-LL4. - A cura di Giovanni Battista Caro, il cui nome appare nella pref.. - Marca (U27) sul front.

CONTENUTO: Cc. a2r-a4v: dedica di Gio. Battista Caro a Don Ferdinando dei Medici, dat.: "Di Roma li XIIII di giugno 1570"; cc. A-LL3v: testo; c. LL4v: marca

ESEMPLARE CIT.B.3.15: Leg. in mezza perg. su piatti in legno rivestiti di carta decorata, sul dorso etichetta in pelle rossa tit. in oro (23,6x15,3x1,7 cm). Sul r. della 1. c. di guardia ant. nota ms con citazione abbreviata dell'opera.
CIT.B.3.15 : Sulla controguardia ant. parzialmente coperta da etichetta con l'attuale colloc., precedente colloc. ms solo in parte legg.: "[...]16". Sul r. della 1. c. di guardia ant. etichetta con precedente colloc.: "B.3.51". Sul front. timbro A dell'Accademia della Crusca. Num. inventario: 6374.


IMPRONTA: CIT.B.3.15: rohe i-do erEt tine (3) 1570 (R)

Collocazione: CIT.B.3.15

© 2010 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - vietato riprodurre senza autorizzazione testi e immagini